Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali


La Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali è presente nell’Università Cattolica del Sacro Cuore dal 1971, e il suo ruolo è quello di offrire una formazione universitaria di alto livello scientifico e professionale nelle cosiddette scienze "esatte" o "dure" (Hard Sciences, secondo la diffusa dizione anglosassone).

La Fisica e la Matematica, oltre a contribuire sin dall’antichità al patrimonio culturale dell’uomo, hanno avuto nel secolo scorso, e stanno tuttora avendo, un imponente aumento di applicazioni nella vita quotidiana, per esempio in quelle medico-biologiche ed economiche, oppure di tutela ambientale, grazie anche ai progressi senza precedenti dell’Informatica. La comprensione di queste discipline è oggi non solo una chiave di lettura della realtà, ma si rivela fondamentale per chi desideri un bagaglio di conoscenze solido e duraturo e soprattutto una forma mentis adatta a razionalizzare i problemi e con le competenze necessarie alla loro soluzione.

Per preparare adeguatamente i futuri laureati magistrali, l’Università Cattolica del Sacro Cuore si avvale di personale docente altamente qualificato a livello internazionale e di laboratori di ricerca all’avanguardia, e si propone di offrire un elevato e duraturo livello di preparazione, nonché alcuni percorsi professionalizzanti spendibili con immediato successo nel mondo del lavoro. Oltre a ciò, nella tradizione della Facoltà, essa offre percorsi che permettono l’inserimento sia nel mondo della ricerca attraverso il dottorato, sia nel mondo della scuola attraverso i Tirocini Formativi Attivi abilitanti all’insegnamento, attivati sin dal loro avvio nel 2011.

In tutti questi percorsi la Facoltà eroga anche una preparazione che consenta all’allievo un’interazione con l’estero, tramite un’adeguata e mirata conoscenza della lingua inglese, sia scritta sia orale. I programmi Erasmus e le convenzioni in atto con numerose Università europee ed americane consentono una preparazione a livello internazionale e un valido trampolino di lancio verso il mondo del lavoro e della ricerca oltre confine.

I vantaggi distintivi

❚ I numeri, relativamente contenuti, di frequentanti permettono un contatto diretto e continuo con i docenti, che dà così la possibilità di essere seguiti costantemente nel proprio percorso formativo;

❚ gli ampi spazi, messi a disposizione in un campus accogliente e attrezzato, consentono a tutti di lavorare individualmente con gli strumenti propri delle diverse discipline;

❚ un network solido con università straniere dà la possibilità di fare esperienze importanti nelle migliori università europee ed extraeuropee;

e...

❚ il contatto diretto con il mondo del lavoro, agevolato dal piano ministeriale per le lauree scientifiche che coinvolge anche Confindustria, favorisce un inizio positivo del percorso professionale dopo la laurea;

❚ il ruolo strategico, ormai universalmente riconosciuto, che i laureati in materie scientifiche esercitano nello sviluppo tecnologico, crea molte e frequenti occasioni di studiare finanziati da borse di studio messe a disposizione da istituti nazionali e associazioni industriali, i cui bandi sono pubblicati on line sulla pagina della facoltà.